flaming

Nero d'avola d.o.p.

Il Flaming di Francesco Furnari è il vino che è stato d'ispirazione per la nascita e la consacrazione del Nero D'Avola. Ottenuto da uve Calabrese (oltre il 70%), nome con cui era conosciuto fino agli anni '80 il Nero D'Avola, e Nerello Cappuccio.

Note Organolettiche:

Vino di grande struttura e corpo, con profumi intensi di mirtillo, prugne ed un piacevole accenno di peperone, delicate essenze floreali e pepe nero gli conferiscono una grande complessità aromatica.

Al palato le sensazioni percepite al naso si ripropongono con persistenza e carezzevole tannicità.

Vitigno:

100% Nero D’Avola

Zona di produzione:

Butera (CL) - Sicilia centrale

Altitudine:

400 metri s.l.m.

Sistema di allevamento:

Contro spalliera-guyot, con una densità d’impianto di 4000 ceppi per ettaro.

Età media vigneto:

Anni 15

Periodo di vendemmia:

Metà Settembre

Fermentazione alcolica:

Silos in acciaio con temperatura controllata 22° C, con permanenza sulle bucce per 15 giorni.

Colore:                             

Rosso porpora con riflessi violacei

Grado alcolico:

14.00 % vol.

Vai alla scheda

bianco di lidia

cataratto d.o.p.

Il Flaming di Francesco Furnari è il vino che è stato d'ispirazione per la nascita e la consacrazione del Nero D'Avola. Ottenuto da uve Calabrese (oltre il 70%), nome con cui era conosciuto fino agli anni '80 il Nero D'Avola, e Nerello Cappuccio.

Note Organolettiche:

Vino di grande struttura e corpo, con profumi intensi di mirtillo, prugne ed un piacevole accenno di peperone, delicate essenze floreali e pepe nero gli conferiscono una grande complessità aromatica.

Al palato le sensazioni percepite al naso si ripropongono con persistenza e carezzevole tannicità.

Vitigno:

100% Nero D’Avola

Zona di produzione:

Butera (CL) - Sicilia centrale

Altitudine:

400 metri s.l.m.

Sistema di allevamento:

Contro spalliera-guyot, con una densità d’impianto di 4000 ceppi per ettaro.

Età media vigneto:

Anni 15

Periodo di vendemmia:

Metà Settembre

Fermentazione alcolica:

Silos in acciaio con temperatura controllata 22° C, con permanenza sulle bucce per 15 giorni.

Colore:                             

Rosso porpora con riflessi violacei

Grado alcolico:

14.00 % vol.

Vai alla scheda

VELVETY

ROSè DI Nero d'avola SICILIA d.o.p.

Il Flaming di Francesco Furnari è il vino che è stato d'ispirazione per la nascita e la consacrazione del Nero D'Avola. Ottenuto da uve Calabrese (oltre il 70%), nome con cui era conosciuto fino agli anni '80 il Nero D'Avola, e Nerello Cappuccio.

Note Organolettiche:

Vino di grande struttura e corpo, con profumi intensi di mirtillo, prugne ed un piacevole accenno di peperone, delicate essenze floreali e pepe nero gli conferiscono una grande complessità aromatica.

Al palato le sensazioni percepite al naso si ripropongono con persistenza e carezzevole tannicità.

Vitigno:

100% Nero D’Avola

Zona di produzione:

Butera (CL) - Sicilia centrale

Altitudine:

400 metri s.l.m.

Sistema di allevamento:

Contro spalliera-guyot, con una densità d’impianto di 4000 ceppi per ettaro.

Età media vigneto:

Anni 15

Periodo di vendemmia:

Metà Settembre

Fermentazione alcolica:

Silos in acciaio con temperatura controllata 22° C, con permanenza sulle bucce per 15 giorni.

Colore:                             

Rosso porpora con riflessi violacei

Grado alcolico:

14.00 % vol.

Vai alla scheda

flaming

Nero d'avola d.o.p.

Il Flaming di Francesco Furnari è il vino che è stato d'ispirazione per la nascita e la consacrazione del Nero D'Avola. Ottenuto da uve Calabrese (70-80%), nome con cui era conosciuto fino agli anni '80 il Nero D'Avola, e Nerello Cappuccio (20-30%).

Note Organolettiche:

Vino di grande struttura e corpo, con profumi intensi di mirtillo, prugne ed un piacevole accenno di peperone, delicate essenze floreali e pepe nero gli conferiscono una grande complessità aromatica.

Al palato le sensazioni percepite al naso si ripropongono con persistenza e carezzevole tannicità.

Vitigno:

100% Nero D’Avola

Zona di produzione:

Butera (CL) - Sicilia centrale

Altitudine:

400 metri s.l.m.

Sistema di allevamento:

Contro spalliera-guyot, con una densità d’impianto di 4000 ceppi per ettaro.

Età media vigneto:

Anni 15

Periodo di vendemmia:

Metà Settembre

Fermentazione alcolica:

Silos in acciaio con temperatura controllata 22° C, con permanenza sulle bucce per 15 giorni.

Colore:                                                                                              

Rosso porpora con riflessi violacei

Grado alcolico:

14.00 % vol.

SHOP